L' allevamento "My way"


Un allevamento "biologicamente appropriato"




"I cani sono esseri socievoli e molto curiosi. Se vengono privati della compagnia - sia essa canina o umana - o sono obbligati a vivere in un ambiente innaturale o monotono, ne soffrono parecchio.
La peggiore punizione psicologica che si possa infliggere ad un cane è quella di rinchiuderlo in uno spazio limitato dove non si verificano variazioni di sorta"  
Desmond Morris

 

I cani sono animali "sociali fino all'osso", tutto in loro reclama l'esigenza della vita in branco, ne hanno bisogno per sentirsi sicuri, per divertirsi insieme, per coccolarso reciprocamente, per avere un ruolo nella loro società. Ne hanno bisogno per " stare bene ", ed è per questo che il mio maggiore sforzo di allevatrice è di far sì che tutto i miei cani siano veramente un "branco". Non è poco, se si tiene presente che allevo cani molto differenti per indole e taglia! Comporta un grandissimo lavoro di socializzazione sin dai primi giorni dello svezzamento ed un costante ed attento monitoraggio delle relazioni, in costante evoluzione, che si instaurano tra i cani. Comporta di vivere constantemente in mezzo al branco, essere capaci di esserne veramente la guida, il leader. Comporta una grande conoscienza della psicologia e del comportamento canino. Ma tutti gli sforzi vengono ampiamente ripagati dalla soddisfazione di vivere tra cani sereni ed appagati, psicologicamente sani!

          
                                                         
Io ho scelto per me e per i miei cani quella che realmente mi sembra la situazione più "biologicamente appropriata" possibile, un grande branco in grandi spazi naturali! E' una strada molto impegnativa ma credo che chiunque abbia un cucciolo preso nel mio allevamento possa confermare che funzioni! E per quanto riguarda la felicità dei miei cani, venite a trovarci, venite a giudicare voi stessi... Vedere per credere!
Comments